Fascia per Dimagrire

È utile una fascia per dimagrire? Esistono in commercio delle fasce elastiche, ad esempio in neoprene che servono per dimagrire la pancia, il giro vita, i fianchi. Molti si domandano se siano soldi buttati o se questo tipo di fascia possa essere utile per dimagrire.

fascia per dimagrire

C’è da dire che come tutte le cose, bisogna guardare le cose con obiettività e rendersi conto fin da subito che non si può pretendere un miracolo da un singolo oggetto. Sanno tutti che per dimagrire ci sono vari fattori congiunti che contribuiscono a dare risultati: la dieta innanzitutto, che deve essere ipocalorica, bilanciata ed equilibrata, poi l’attività fisica, che deve essere regolare, adatta al soggetto e alle sue caratteristiche fisiche ed infine la costituzione fisica. Infatti se per costituzione una persona tende a mettere i chili di troppo proprio sulla pancia, difficilmente avrà una pancia davvero piatta anche se fa di tutto per dimagrire.

Comunque, riguardo alla fascia per dimagrire, si può dire che se anche non fa il miracolo da sola, però può essere utile, soprattutto per persone che hanno molto grasso sulla pancia o sul giro vita. Si può consigliare di usare la fascia per andare a fare una camminata o una corsa, in modo da stimolare la sudorazione e la circolazione proprio in quella parte interessata. Questo sistema potrà essere utile in una prima fase di un programma per dimagrire, poi si consiglia però di imparare anche a fare a meno della fascia per dimagrire, per abituare i muscoli a lavorare: infatti non è solo facendo esercizi addominali che si aiuta a dimagrire la pancia, ma anche camminando e correndo si stimolano i muscoli di tutto il giro vita che a lungo andare si rafforzano, contribuendo quindi anch’essi a far dimagrire.

In conclusione quindi si può dire che la fascia può essere di aiuto per dimagrire se usata nell’ambito di un generale stile di vita programmato per perdere peso con dieta e sport, ma che da sola non potrà servire per avere risultati efficaci.