Erbe per dimagrire

Spesso ci domandiamo se esistono erbe o sostanze naturali per dimagrire. Esistono davvero? Se sì quali sono?


La risposta è che non esistono erbe “magiche” che fanno dimagrire. Esistono però piante medicinali che facilitano il processo di dimagrimento. Quindi non bastano solo le erbe per dimagrire ma anche una dieta opportuna, dell’attività fisica e la volontà di volerlo fare. In questo portale potete approfondire tutte le tre componenti appena citate.

Come appena detto, le erbe aiutano a dimagrire, alcune infatti riescono a sedare la fame, facendoci sentire meno il senso della fame, altre facilitano il senso di sazietà e quindi non si continua ad ingerire cibo in maniera smisurata. Quasi tutte le erbe consigliate hanno anche un effetto diuretico, facilitano la digestione e migliorano il metabolismo. Migliorare il metabolismo significa avere una digestione che riesce a metabolizzare i cibi senza lasciare danni, depositi di sostanze poco digerite, etc.

Molto spesso una persona è in sovrappeso perché ha un disagio, uno stress, una paura da sconfiggere, etc. Le erbe facilitano a dimagrire perché hanno anche una proprietà distensiva. Infatti è noto che bere una particolare tisana faccia distendere dallo stress e quindi non si ha più quel gesto compulsivo del mangiare per scaricare la tensione.

Elenchiamo alcune delle erbe più famose e le loro caratteristiche principali:

  • Gramigna: depurativa, diuretica ed antinfiammatoria adatta per fegato e reni
  • Tarasacco: diuretico, depurativo,
  • Fiori d’arancio: sedativo per calmare la fame compulsiva, depurativo
  • Ginepro: diuretico
  • Spirea Olmaria: antinfiammatoria, vitaminica

Le erbe vanno accompagnate da una dieta per dimagrire e soprattutto se si è troppo in sovrappeso meglio andare dal medico.